Come pulire e disinfettare i tagliaunghie?

Prestiamo molta attenzione al mantenimento di un corpo sano e bello. Ci prendiamo cura della nostra dieta e igiene. Ma tra queste cose, potremmo dimenticare alcune altre cose importanti. Uno di questi strumenti trascurati è un tagliaunghie. Potremmo non pensarci, ma raccolgono un sacco di sporcizia, batteri e funghi quando li usiamo. La maggior parte delle persone non sa come pulire i tagliaunghie. Lo lavano e poi se ne dimenticano. Tutti noi dovremmo sapere come pulire e disinfettare correttamente i tagliaunghie.

La verità è che il lavaggio non fa abbastanza per prevenire la crescita batterica.

Un tagliaunghie sporco può darti molti problemi di salute. Dovresti essere particolarmente consapevole dei tagliatori sporchi nel salone. Chiedi ai tuoi fornitori di servizi su come pulire i tagliaunghie. Per pulire i tagliaunghie a casa, è possibile seguire i seguenti metodi.

Sterilizzazione dei tagliatori con macchine termiche

È necessario asciugare completamente i tagliatori dopo averli puliti. I tagliaunghie bagnati possono diventare un terreno fertile per batteri, muffe e funghi. Questi microrganismi dannosi hanno bisogno di un ambiente umido per prosperare. Quindi un modo relativamente semplice per ucciderli è quello di asciugare i tagliaunghie usando macchine termiche. Dopo averlo fatto, puoi tenere i tagliaunghie in un sacchetto a chiusura lampo e sigillarlo saldamente. Impedirà la crescita di nuovi batteri, muffe e funghi. È la risposta più semplice alla domanda, come disinfettare i tagliaunghie?

È probabile che tu non abbia mai pensato di pulire i tagliaunghie per andare oltre un semplice lavaggio. Se sei colpevole di questo, dillo io, e capisci che non sei solo.

Persone in tutto il mondo usano regolarmente tagliaunghie. Tuttavia, non riescono a pulirli correttamente. Questo è pericoloso perché un numero incalcolabile di batteri sopravvive sui nostri corpi. Se questi batteri riescono a entrare nel nostro corpo attraverso un livido o un taglio, le conseguenze possono essere una grave malattia o infezione.

Come pulire e disinfettare i tagliaunghie

Un rivestimento completo delle unghie di solito lascia molti batteri residui nel tagliaunghie stesso. Questi batteri e funghi possono entrare in contatto dal piede al piede attraverso tagliaunghie sporchi.

tagliaunghie I tagliaunghie sono progettati per affrontare le infezioni fungine derivanti da unghie lunghe e trasandate. Tuttavia, questo processo non va fino in fondo se non si completa ogni sessione pulendo e disinfettando i tagliaunghie usati. Quindi, il vero segreto per le unghie sanitarie è chiedersi come pulire e disinfettare i tagliaunghie.

Secondo il CDC, si consiglia di disinfettare gli strumenti per la cura delle unghie prima dell’uso. Questo tiene a bada i batteri. Le pulizie regolari sono abituali nei saloni di bellezza e negli studi per prevenire la diffusione di virus.

Proprio come i tuoi tagliaunghie si prendono cura delle tue unghie, devi prenderti cura dei tuoi tagliaunghie. Una routine di clipper-care consigliata è quella di pulire il dispositivo. Puoi anche scegliere di sterilizzare il tuo tagliaunghie se lo desideri. Infine, è il momento di far emergere i grandi cannoni – disinfettanti che lasciano i vostri strumenti scotch libero da ogni accumulo indesiderato. I passaggi di questa guida ti aiuteranno a capire come pulire e disinfettare i tagliaunghie.

Pulizia degli attrezzi

Prima di pulire gli attrezzi per unghie, ricordarsi di lavarsi le mani con acqua e sapone. Avrai bisogno di un pennello scrub, alcool isopropilico e sapone antibatterico per ripulire il tuo atto.

Iniziare posizionando la spazzola in una ciotola riempita fino a tre quarti con alcool isopropilico. Lascia che lo scrubCome pulire e disinfettare i tagliaunghie sia completamente cavalcato dall’alcol. Questo deve andare avanti, cioè, il pennello deve mantenere ammollo per cinque minuti per essere completamente disinfettato. Dopo questi cinque minuti, la spazzola è pronta per l’uso.

È possibile applicare sapone antibatterico al pennello e utilizzarlo sul vostro tagliaunghie. Strofinare accuratamente i clippers con le spazzole per rimuovere eventuali calli residui e altri accumuli. Dopo il lavaggio, è possibile spingere i tagliaunghie in acqua calda fino a quando tutto il materiale saponato sul clipper scompare.

Un approccio più non manuale alla pulizia dei trimmer è quello di scaricarli in una soluzione di barbecue. Si può verso l’alto immergere i clippers in questa soluzione per ore insieme e farli puliti e disinfettati in una sola volta.

È anche possibile sterilizzare i clippers durante le macchine termiche.

Un tagliaunghie pulito funziona come una macchina ben oliata.

Disinfettare il vostro tagliaunghie

Dopo la pulizia, è il momento di disinfettare il vostro chiodo strumenti di molti funghi e batteri.

Per disinfettare, posizionare le lime per unghie e trimmer e tagliaunghie in una ciotola fresca e pulita. Versare l’alcol isopropilico in questa ciotola sopra gli strumenti del chiodo in modo tale che siano tutti intrisi di alcol. Lasciarli immergere nella soluzione per circa 30 minuti. Se non possiedi alcun alcool isopropilico, puoi anche mettere i tuoi strumenti per unghie in acqua bollente per 20 minuti. Lavarsi le mani prima di prendere gli strumenti; altrimenti si potrebbe annullare l’intero processo. Raccogli gli strumenti ora disinfettati e mettili su un tovagliolo di carta o un panno fresco per l’asciugatura.

Un’alternativa per l’alcol è anche una soluzione di perossido di idrogeno, che viene comunemente utilizzata per gli strumenti di bellezza. Versare un po ‘ della soluzione su un panno e strofinare gli strumenti con esso per un prodotto disinfettato e pronto per il taglio.

Negli ultimi tempi, c’è stato un aumento del numero di virus e infezioni. I prodotti di bellezza possono essere i principali propagatori di questa agenda. Durante questi momenti difficili, è importante imparare a pulire e disinfettare i tagliaunghie e prendersi cura di tutti gli elementi essenziali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.