Come pulire i parastinchi Muay Thai

Condividere è prendersi cura!

7 condivisioni
  • Condividi
  • Tweet
  • Pin

I tuoi parastinchi sono di fondamentale importanza nella Muay Thai sparring. Anche se sei un cazzuto di banana, non puoi evitare di indossare parastinchi poiché proteggono i tuoi sparring partner tanto quanto ti proteggono. Ma come la maggior parte tutto, non si può evitare l “inevitabile: c” è una durata limitata alla vostra attrezzatura Muay Thai e tutti dovranno essere sostituiti ad un certo punto nel tempo. Tuttavia, con una cura adeguata e regolare, è possibile posticipare la loro scadenza, mantenere un livello ragionevole di igiene, prevenendo così qualsiasi scomparsa prematura degli attrezzi.

Come pulire i parastinchi
(Nota: in questo articolo, ci concentreremo sulla manutenzione di standard, sistema di velcro, imbottito in schiuma, standup parastinchi.)

Il design aperto dei parastinchi li rende davvero facili da pulire senza ricorrere a qualsiasi tipo di misura estrema. Questo è diverso da guantoni da boxe in cui l’involucro limita la ventilazione e l’accessibilità per la pulizia. Ecco alcuni consigli di base (buon senso) su come mantenere i parastinchi puliti e freschi:

Pulire subito dopo l’allenamento
Rendi questa abitudine: non appena termina l’allenamento, usa un asciugamano per pulire il guscio esterno poiché il sudore può causare macchie sulla pelle. Per la sanificazione scopo, utilizzare disinfettante salviette per dare l’intero parastinchi una buona pulire tutto. Ci sono asciugacapelli nella doccia della nostra palestra e di solito uso un asciugacapelli-impostato ad alta temperatura – per soffiare l’interno per un paio di minuti. In alternativa, è possibile utilizzare un asciugamano assorbente asciutto e dare all’interno una salvietta per assorbire brevemente l’umidità.

Queste semplici azioni possono fare molto per mantenere i parastinchi puliti e profumati. E ricorda di tenere la tua attrezzatura separata dai tuoi vestiti da allenamento umidi tenendo i vestiti in un sacchetto della lavanderia.

Non lasciare i parastinchi nella borsa durante la notte
Quando arrivi a casa, dovresti portarli fuori dalla borsa della palestra all’aria. Se li lasci nella borsa durante la notte, e continui a farlo dopo ogni allenamento, i tuoi parastinchi possono iniziare a puzzare a tempo di record. Messa in onda si marcia permette l’umidità per dissipare e impedisce gli odori di accumulare.

Ci sono molte persone nella mia palestra che si allenano durante l’ora di pranzo, dopo di che tornano al lavoro con una borsa piena di vestiti umidi e attrezzi semi-umidi. Questa è potenzialmente una ricetta per un disastro maleodorante. Per fortuna, ci sono alcune borse da palestra che sono costruite in modo tale da consentire una maggiore ventilazione. Queste borse sono realizzate parzialmente o interamente in materiale mesh e sono molto traspiranti. Mesh permetterà il vostro ingranaggio umido per aria e asciugare in modo che funziona meglio se non si può evitare di lasciare attrezzi in borsa dopo l’allenamento.

(Per ulteriori raccomandazioni sulla borsa da palestra, consulta i nostri articoli di recensione della borsa: “Best Gym Bag for Muay Thai” e “Best Gym Bag for Muay Thai – Backpack Edition”.)

Mantieni asciutti i parastinchi
Ricorda che i batteri che causano odori prosperano in ambienti umidi. Questo è il motivo per cui dovresti tenere i tuoi parastinchi in uno stato ragionevolmente asciutto. Ci sono alcuni modi per farlo:

  1. Puoi riempire alcuni giornali all’interno dei parastinchi e lasciarli per circa 2 ore per assorbire l’umidità residua.
  2. Conservare i parastinchi con bustine di legno di cedro in quanto assorbono l’umidità e gli odori sgradevoli lasciando un profumo fresco.
  3. È inoltre possibile utilizzare nuovamente l’asciugacapelli per soffiarlo nella parte posteriore dei parastinchi per circa 5 minuti. Ricordarsi di impostare su high cool come il calore in eccesso può danneggiare i parastinchi.
  4. Una raccomandazione popolare è mettere l’attrezzatura al sole per circa 30 minuti dopo l’allenamento. Questa è una pratica molto comune in molte palestre tailandesi.

Successivamente, tenerli in un ambiente asciutto e fresco lontano dalla luce solare diretta ogni volta che non in uso.

Si può lavare parastinchi in lavatrice?
Questa domanda viene posta molto spesso. L’eccessiva umidità può rovinare le fibre di cuoio, causando loro di distorcere, rughe e fiocco. Questo è il motivo per cui i parastinchi si disintegrano più facilmente in un clima caldo e umido, poiché assorbono più sudore e umidità atmosferica. Quindi, ovviamente, gettare la tua attrezzatura in lavatrice non è una soluzione ideale. Inoltre, data la loro rigidità, i parastinchi sono tenuti a ottenere alcuni colpi e graffi in lavatrice anche in un ciclo di lavaggio delicato. Non pensare nemmeno di asciugare in asciugatrice. Il calore accelererà solo la disintegrazione.

Detto questo, se siete intenti a immergere i parastinchi in acqua per eliminare qualsiasi fetore ostinato, la sfida è amplificata con l’essiccazione. I tuoi parastinchi verranno caricati con molta umidità che può richiedere un po ‘ di tempo per asciugarli completamente, specialmente se li asciughi all’interno. Questo può facilmente portare all’allevamento di batteri e causare odore di muffa. Quindi, a meno che il tempo non sia tutto caldo e soleggiato, è meglio evitare il lavaggio.

Conclusione
La prevenzione è la cura migliore. Ci vuole quel po ‘ costante di sforzo regolare ma minimo per mantenere i tuoi parastinchi sani e profumati freschi e puliti. Solo un po ‘ di pulizia, un sacco di aria, ed è tutto a posto. Con la cura adeguata, si sono assicurati almeno un paio di anni vale la pena di utilizzo con i parastinchi. Se hai tempo per essere magro, hai tempo per pulire.

Chok dee!

Condividere è prendersi cura!

7 condivisioni
  • Condividi
  • Tweet
  • Pin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.