Japanese Urban Legends

A Hone-onna è una donna attraente che vuole solo trascorrere del tempo con te… o almeno questo è quello che sembra essere. Nel loro travestimento, sono splendidi; hanno una pelle liscia, simile a una bambola e indossano un bellissimo kimono-ma in realtà, sono uno yōkai scheletro che ingannano gli uomini per rubare la loro anima.

In genere a una riunione, un Hone-onna aspetterà fino a quando non vedrà la vittima perfetta. Poi, lei va da lui e flirta, mentre anche avere un po ” di chiacchiere lungo la strada in modo che possa ingannarlo. Dopo qualche tempo passa, lei cercherà di attirarlo in un posto di sua scelta. In caso di successo, lei inizierà a sedurlo e convincerlo a spogliarla. Ma una volta che inizia a togliersi i vestiti, scopre che sotto il kimono non c’è altro che osso decorato dalla carne. Quando si rende conto di aver commesso un terribile errore, lei lo abbraccia e succhia via la sua vita e la sua anima.

Le persone che sono libere dall’amore e non se ne preoccupano possono vedere attraverso la sua illusione, insieme a persone che hanno una forte fede religiosa. Queste persone notano accenni della vera forma di un Hone-onna e sono in grado di vedere scorci del cadavere scheletrico in decomposizione.

In un certo senso, un Hone-onna è simile a una succube – un demone femminile attraente che seduce gli uomini e ha rapporti sessuali con loro – ma per un prezzo. Succubi di solito finiscono per deteriorare mentalmente i loro amanti o ucciderli violentemente.

Si crede che un Hone-onna provenga da uno spirito di qualcuno con un amore eterno. È simile a un onryo, ma in questo caso, la loro vendetta e rabbia sono sostituite con passione e affetto. I fantasmi appaiono come come una volta guardavano prima di morire – giovane e bella donna, di solito nel fiore degli anni. Ma anche se sembrano completamente normali e agiscono allo stesso modo, non sono quelli di una volta. Ora sono guidati solo dall’amore e desiderano continuare l’amore che avevano una volta nella loro vita passata. Tuttavia, questi desideri possono diventare mortali.

A parte tutti gli uomini casuali con cui chiacchierano, a loro piace anche trascorrere del tempo con i loro amanti del passato. Di notte, un Hone-onna ha la tendenza a salire dalla sua tomba, e vagare per la casa del suo ex amante. Ogni notte, passa il tempo con il suo amore, drenando lentamente parte della loro forza vitale nel processo. Col passare dei giorni, l’amante si indebolisce e diventa estremamente malato. Se nessuno interviene e ferma l’Hone-onna, alla fine prosciugherà tutta la sua forza vitale e ucciderà il suo amante, costringendoli a unirsi a lei nell’abbraccio della morte.

Fortunatamente, se l’amante non vuole essere ucciso lentamente nel sonno, possono allontanare lo yōkai con preghiere e magia – ma solo se il padrone di casa lo consente. Se l’amante si rifiuta di ascoltare, allora è molto più difficile per loro essere salvati. Lo so, ci si potrebbe chiedere, ” Perché non vogliono essere salvati?”Pensala in questo modo: l’amante era profondamente innamorato di questa donna, e formarono un forte legame di fiducia e cura prima della sua morte. Quindi, quando l’amante vede la sua bella sposa, può indurlo a ignorare la verità nel timore di non rivederla mai più, anche se significa morte. E “un po” come una versione estrema del cliché ” L ” amore ti fa fare cose folli.”

Nel complesso, se il tuo amante muore e poi inizia a presentarsi come un fantasma nella tua camera da letto ogni notte, dovresti dirlo a qualcuno – o forse anche chiamare Ghostbusters-invece di ignorarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.