Quanto dura il succo fresco? 2-3 giorni se lo fai nel modo giusto!

Questo articolo può contenere link dai nostri partner affiliati. Si prega di leggere come facciamo soldi!

Il motivo principale per cui il succo a casa è quello di evitare di bere succo pastorizzato dal negozio. Per qualcuno di nuovo a spremitura, però, ci si potrebbe chiedere quanto tempo dura succo fresco? Questo post risponderà a tutte le domande riguardanti la durata di conservazione del succo, compresi i luoghi di conservazione e i contenitori.

Spiegherò anche come estendere la durata di conservazione del succo fresco e i fattori che influenzano il tempo in cui alcuni succhi possono durare.

Ma prima, rispondiamo alla grande domanda, quanto dura il succo fresco?

Il succo fresco può essere conservato fino a 24-72 ore al massimo, ma per i benefici per la salute più efficaci, dovresti berlo entro 20 minuti.

La differenza nelle ore da durare è causata dai seguenti motivi.

  • Tipo di spremiagrumi usato
  • Frutta e verdura utilizzata per il succo
  • Livelli di ossidazione
  • Metodo di conservazione

Sebbene sia possibile conservare il succo fresco per un po’, mantenerlo a lungo lo rende abbastanza inutile poiché le vitamine e gli enzimi si degradano nel tempo e perdono il loro valore nutrizionale.

Leggi anche: Tipi di spremiagrumi-6 Principali Differenze di spremiagrumi con pro & Contro

Che cos’è l’ossidazione?

L’ossidazione è il calore che viene rilasciato da spremiagrumi o frullatori mentre spremitura che degrada i nutrienti nel succo. In termini chimici, è quando una molecola perde un elettrone.

Quando il succo è esposto all’aria, le proteine e gli amminoacidi reagiscono con l’ossigeno che si traduce in scolorimento nei frutti e nella perdita di nutrienti.

Che cosa influenza i livelli di ossidazione?

Ci sono diversi fattori che influenzano il tuo succo, se avrà un’ossidazione alta o bassa.

Prodotti biologici

Sì, è possibile aumentare la durata di conservazione del succo utilizzando prodotti biologici e freschi perché contengono livelli più elevati di nutrienti.

C’è stato un confronto tra diversi succhi per quanto riguarda il tempo che possono durare, ma la verità è che tutti i succhi si rovinano quasi allo stesso modo. I più comuni succhi fatti in casa — succo d’arancia, succo di carota, succo di limone barbabietola, succo di bacche, ecc-devono essere consumati immediatamente o entro 24 ore per il miglior sapore e nutrizione.

Tipo di spremiagrumi Usato

In questo caso, ci sono due tipi di spremiagrumi comuni sul mercato: centrifughi e spremiagrumi masticatori (cioè spremitori a freddo/lenti).

Il tipo di spremiagrumi influenza il livello di ossidazione nel succo con i due spremiagrumi che hanno diversi tassi di ossidazione.

Gli spremiagrumi masticatori (chiamati anche “spremiagrumi a freddo” o “spremiagrumi lento”) sono migliori per la spremitura perché il loro metodo produce una bassa ossidazione. Questi spremiagrumi girano a bassa velocità ed estraggono quantità maggiori di succhi dalla stessa quantità di ingredienti.

Omega NC900HDC Spremiagrumi estrattore e sistema di nutrizione Crea frutta verdura e Wheatgrass Succo Motore silenzioso lento masticazione Dual-Stage di estrazione con impostazioni regolabili, 150-Watt, metallico
Guadagniamo una commissione se si fa clic su questo link e fare un acquisto senza alcun costo aggiuntivo per voi.

Gli spremiagrumi centrifughi, d’altra parte, funzionano ad alte velocità (RPM) per forzare la separazione del succo dagli alimenti, causando alti livelli di ossidazione.

Si consiglia di assumere il succo degli spremiagrumi centrifughi entro 20 minuti prima di perdere la maggior parte dei nutrienti.

Gli spremiagrumi come gli spremiagrumi idraulici e trituranti producono anche una bassa ossidazione, ideale per la spremitura di succhi nutrizionali.

Metodo di conservazione

Per conservare il succo, deve essere imbottigliato e poi messo in frigorifero o nel congelatore. La qualità del materiale garantisce una maggiore durata del succo nel frigorifero.

Le bottiglie di plastica di bassa qualità causano una rapida ossidazione. Le bottiglie di vetro sono migliori per conservare il succo fresco e ridurre i livelli di ossidazione.

L’utilizzo di barattoli di muratore di qualità può aiutarti a conservare il tuo succo fresco per bere più tardi.

Si consiglia di versare immediatamente il succo nelle bottiglie di stoccaggio e conservare in frigorifero all’istante.

La nostra scelta
Bocca larga Mason vasi 16 oz (12 pacco)
Guadagniamo una commissione se si fa clic su questo link e fare un acquisto senza alcun costo aggiuntivo per voi.

FAQ sullo stoccaggio del succo fresco

Quanto dura il succo fresco in frigo?

Se preferisci conservare il succo in frigorifero, puoi aspettarti che duri da 24 a 48 ore a seconda dello spremiagrumi utilizzato. Il succo degli spremiagrumi centrifughi ha una durata breve rispetto agli spremiagrumi a spremitura a freddo.

Quanto dura il succo fresco in un barattolo di muratore?

I barattoli di muratore sono migliori per la conservazione del succo rispetto alle bottiglie di plastica perché il vetro non contiene tossine come le plastiche di bassa qualità. Il succo è spesso acido, il che rende molto più probabile la lisciviazione di quelle potenziali tossine dalla plastica. Il vetro non è soggetto a questa lisciviazione come la plastica può essere.

Il succo può durare fino a due giorni in un barattolo di vetro o in altri contenitori di vetro. Questo perché il barattolo di muratore ha una guarnizione in gomma per stringere il coperchio e tenere fuori l’ossigeno. Devi mettere il barattolo di muratore all’interno del frigorifero per durare più a lungo.

Quanto dura il succo fresco nel congelatore?

Questa è un’altra alternativa che può prolungare la durata di conservazione del succo. Mettere il succo fresco in un congelatore subito dopo la spremitura può durare fino a sei mesi, ma alcuni nutrienti andranno persi nel processo.

Mantenere il succo per 3 mesi è vitale per godere dei nutrienti nel succo. Devi scongelare il succo prima di riporlo nel congelatore.

Se hai molta frutta e non vuoi che vada sprecata, questa è la soluzione perfetta. Il congelamento del succo prolungherà la durata di conservazione per te e continuerà a bere un succo sano.

Tieni presente che il succo si comporta come l’acqua e si espanderà nel congelatore. Assicurarsi che quando si riempiono i contenitori di stoccaggio per lasciare un po ‘ di spazio in più per lasciare che il succo espandere senza scoppiare il contenitore. Questo è un passo importante, indipendentemente dal materiale del contenitore di stoccaggio.

Come si può sapere se il succo di frutta è cattivo, marcio o viziato?

Si può solo dire se il succo è andato male dal forte, odore acre che produce o il cambiamento di colore. La colorazione marrone nel succo è un segno di degradazione ed è meglio evitare di bere succo che ha cambiato colore.

Tutti i diversi tipi di succo vanno male con gli stessi tipi di segni, e per questo si consiglia vivamente di bere il succo immediatamente o entro 24 ore. Allora sai che non dovrai preoccuparti se è andato male, perché finché è stato appena fatto con frutta e verdura fresca(er), saprai che è sicuro!

Come posso aumentare la durata di conservazione del succo fresco?

Ci sono un certo numero di cose che puoi provare a prolungare ancora di più la durata di conservazione del tuo succo. Sai già che il contenitore di archiviazione e il metodo di archiviazione fanno la differenza, ma cos’altro puoi fare?

Sigillatura sottovuoto

Questo metodo comporta la rimozione dell’aria nel succo prima di versarla nelle bottiglie di stoccaggio. Inoltre, c’è un nuovo modo di miscelazione e spremitura utilizzando un frullatore Vaccun per aiutare il succo durare a lungo.

Puoi dare un’occhiata a questo video che mostra come utilizzare uno di questi speciali frullatori sottovuoto per sigillare il tuo succo per estendere la freschezza.

Trattamento UV

Alcune marche commerciali del succo usano questo metodo per elaborare il succo ed estendere la durata di prodotto in magazzino. Il processo non produce calore che si traduce in cambiamenti minimi nella qualità nutrizionale del succo.

Questo metodo non è fatto a casa.

Elaborazione ad alta pressione (HPP)

Il succo confezionato viene immerso in acqua fredda e applica una pressione di circa 600 MPA. Il metodo elimina gli organismi di deterioramento e gli agenti patogeni per prolungare la durata di conservazione del succo.

Il succo può durare fino a 45 giorni in frigorifero.

Questo metodo non è fatto a casa.

Campo elettrico pulsato (PEF)

Il metodo utilizza la permeabilizzazione delle membrane cellulari dei microrganismi per mantenere la freschezza del succo. Può aumentare la durata di conservazione del succo da 7 a 20 giorni.

Questo metodo non è fatto a casa.

Come posso aumentare la durata di conservazione del succo fresco – senza una macchina?

Un piccolo trucco che potresti prendere in considerazione prima di esaurire e acquistare un frullatore speciale è quello di cambiare la ricetta del succo.

L’aggiunta di agrumi naturali nel succo, sotto forma di arance, limoni, lime, ecc., aggiungerà acido citrico al succo che è un conservante naturale. Anche se non prolungherà di molto la durata di conservazione, potresti ottenere un paio di giorni extra dal tuo succo finito!

Devo fare il mio succo un giorno in anticipo?

Puoi, poiché come hai imparato durerà tranquillamente così a lungo.

Per la migliore presenza nutrizionale, succhi immediatamente prima di volerlo bere.

Per la migliore presenza nutrizionale se non puoi succhiarlo immediatamente prima di berlo, assicurati di conservarlo in un barattolo di vetro ermetico o in una bottiglia di vetro in frigorifero e tenerlo lì fino al consumo.

È meglio bere succo fresco al mattino o alla sera?

È meglio bere il succo fresco al mattino a causa dei carboidrati nel succo fresco.

Il tuo corpo assorbirà meglio i carboidrati e le sostanze nutritive a stomaco vuoto e quando il tuo corpo è più fresco (cioè dopo una buona notte di sonno). Questo aiuterà il tuo corpo a ottenere il massimo beneficio da tutta quella bontà appena spremuta!

C’è qualcosa che non dovrei mettere nel mio succo fresco?

Alcuni alimenti che sicuramente non si desidera succo includono:

  • pere, mele intere
  • ananas, cocco, avocado, banana
  • broccoli, cavolfiori, cavoli, cavoli, ecc.
  • agrumi non pelati
  • rabarbaro

Questi non sono raccomandati a causa di semi, durezza/mancanza di succo all’interno del frutto, scarsa consistenza e componenti chimici. Ad esempio, le foglie di rabarbaro o troppo del sorbitolo nelle pere possono entrambi causare disturbi digestivi.

Conclusione

È stato detto molte volte che il modo migliore per beneficiare pienamente del succo fresco è berlo immediatamente dopo la spremitura.

Se è necessario conservare il succo per dopo, si consiglia di berlo entro 24 ore. Il succo fresco durerà tra 24 ore e 72 ore a seconda dello spremiagrumi utilizzato.

Ricorda sempre di assaggiare il succo immagazzinato prima di consumare l’intero bicchiere per determinare se è ancora buono.

La conservazione del succo per lunghi periodi comporta la perdita dei nutrienti benefici che sono la ragione per la spremitura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.