Quanto spesso gli anziani dovrebbero fare il bagno?

Quando si fa il bagno a un adulto più anziano, utilizzare saponi delicati che non pungono gli occhi e possono raddoppiare come shampoo. È inoltre possibile aggiungere lozioni dopo il bagno per evitare la pelle secca.

In una cultura del bagno quotidiano quanto spesso, in realtà, dovrebbe fare il bagno una persona anziana?

Una volta alla settimana dovrebbe andare bene, secondo eldercare consulente Carol Bradley Bursack di Fargo, N. D.

“Un bagno di spugna è buono tra, ma se si pensa indietro, decenni fa tutti hanno preso un ‘bagno settimanale.”Avrebbero tutti pensato che fossimo pazzi per la doccia ogni giorno”, scrive. “Per problemi di salute, le docce settimanali dovrebbero andare bene, e se pensi che sia necessario un bagno di spugna che può aiutare.”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Proteggere la mobilità in età avanzata

Le persone per lo più fanno il bagno per l’odore e prevenirlo. Sotto le braccia e l’inguine hanno ghiandole che secernono sudore più spesso, che si mescola con i batteri sulla superficie della pelle, creando un forte odore.

Ecco perché un altro esperto raccomanda la pulizia quotidiana del viso e dell’inguine, sotto il seno e le pieghe della pelle e le ascelle. Il bagno completo del corpo può accadere meno spesso, concorda Jennifer Serafin, un’infermiera a San Francisco. La pelle tende ad essere più secca e più fragile con l’età. Il bagno frequente può causare pelle secca, prurito e irritazione, scrive.

Quando si bagna un adulto più anziano, consiglia di utilizzare saponi delicati che non pungono gli occhi e possono raddoppiare come shampoo. È inoltre possibile aggiungere lozioni dopo il bagno per evitare la pelle secca.

Un’eccezione può essere persone con demenza. I caregiver degli anziani con demenza dicono che potrebbe essere più facile fare il bagno a un anziano ogni giorno perché quando il bagno diventa parte della routine quotidiana, hanno meno probabilità di resistere.

Fare la doccia o fare il bagno nella vasca è il modo più semplice per pulire un anziano. Ma se un anziano rifiuta o la mobilità è un problema, un bagno di spugna funzionerà altrettanto bene.

Le istruzioni passo-passo includono la raccolta di tutte le vostre forniture e assicurandosi che il vostro adulto più anziano è caldo e coperto. Inizia dal viso o dalla testa e sposta verso il basso il corpo, salvando, l’inguine per ultimo, poiché è il più sporco. Per il calore e la privacy, scoprire solo la parte del corpo attualmente in fase di lavaggio.

Pulire un’area alla volta e cambiare le salviette tra le sezioni in modo da non pulire con panni sporchi.

È possibile utilizzare detergenti senz’acqua, salviette da bagno e shampoo senza risciacquo, anche se di solito lasciano un residuo quindi pulire con un panno umido pulito dopo la pulizia con loro.

Pulire la zona inguinale dopo aver usato la toilette aiuta a prevenire le infezioni del tratto urinario. Gli adulti più anziani dovrebbero avere l’abitudine di usare salviettine umidificate dopo essere andati in bagno.

Aggiungere un bidet economico alla toilette è un altro modo per mantenere pulita l’area inguinale.

Fare la doccia ogni giorno non manterrà un anziano più pulito e potrebbe rischiare di asciugare la pelle, quindi fai un bagno, forse due, ogni settimana. E assicurarsi di utilizzare un sacco di crema idratante in seguito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.